E’ arrivata l’estate finalmente, e io ho voglio di vacanze estive. L’estate per me è sempre sinonimo di Grecia, nazione che amo. Ho deciso quindi di raccontarvi quali sono i miei luoghi preferiti e darvi i miei consigli su dove andare in Grecia.

Non faccio mistero della mia infinita passione greca e credo che non mi stancherò mai di scoprire nuovi luoghi. C’è davvero l’imbarazzo della scelta se pensate che la Grecia ha ben 227 isole abitate!

L’isola di Santorini

Nella mia lista non potevo assolutamente esimermi dall’inserire la meravigliosa isola di Santorini. Quest’isola è famosa per i panorami e per i tramonti, soprattutto il tramonto visto da Oia assolutamente imperdibile.

Noi ci siamo mossi con gli autobus, visitando le diverse spiagge e i paesi della costa. Cliccando sul link vi parlo della favolosa vineria Santo Wines e del nostro aperitivo con vista sulla caldera.

Santorini, I miei luoghi preferiti della Grecia
Santorini, I miei luoghi preferiti della Grecia

L’isola di Hydra

Avete mai visitato un posto senza auto? E non vi parlo di un centro storico, ma di un’intera isola. Vi parlo di Hydra, un’isola del golfo Saronico, facilmente raggiungibile da Atene in aliscafo in un’oretta.

Hydra, I miei luoghi preferiti della Grecia
Hydra, I miei luoghi preferiti della Grecia

Una vacanza da sogno tra taverne, asinelli, passeggiate lungo la costa, escursioni di trekking verso i monasteri e tuffi dagli scogli. Se amate camminare è sicuramente il posto che fa per voi!

Il Peloponneso – I miei luoghi della Grecia preferiti

Se cercate una zona un pò fuori dai classici itinerari turistici Greci, il Peloponneso è sicuramente il posto per voi. Potete fare un pieno di storia visitando Epidauro, con il suo famoso teatro e l’antica città di Micene.

Il teatro di Epidauro, Peloponneso
Il teatro di Epidauro, Peloponneso

A pochi passi da tutto questo, dei paesi graziosissimi, come Monemvasia e Nafplio ed ovviamente il meraviglioso mare greco.

Monemvasia, Grecia
Monemvasia, Grecia

Un’altra chicca poco conosciuta del Peloponneso è Mystras, a pochi chilometri da Sparta. Questa città, patrimonio UNESCO risale all’epoca tardo bizantina.

L’isola di Antiparos – dove andare in Grecia

Della piccolissima isoletta di Antiparos ne parlo nell’articolo linkato sotto. Questa deliziosa isola delle Cicladi si raggiunge dall’isola di Paros. E’ possibile anche alloggiarci, noi invece ci siamo andati in giornata con il piccolo traghetto.

Le spiagge dell’isola sono meravigliose (si raggiungono col bus oppure noleggiando un motorino) e pressoché deserte anche ad agosto.

Spiaggia di Antiparos, Grecia
Spiaggia di Antiparos, Grecia

L’isola di Creta – Dove andare in Grecia

Se qualcuno mi dovesse chiedere “qual è il mare più bello in Europa?” la mia risposta sarebbe dubbi “quello di Creta”. Per farvi capire di cosa sto parlando, vi chiedo di guardare la foto sotto.

Spiaggia di Elafonissi, Creta - Grecia
Spiaggia di Elafonissi, Creta – Grecia

Dalla sua Creta non ha solo spiagge, ma anche deliziosi paesini come Chania e Retimno e la possibilità di fare percorsi di trekking. Noi ne abbiamo fatto una bello faticoso alle gole di Samaria di cui vi racconto nell’articolo sotto.

La città di Atene – dove andare in Grecia

Atene è un luogo a cui sono profondamente legata, nonostante le sue evidenti difficoltà e gli evidentissimi problemi.

Atene, Acropoli

Per certi versi mi ricorda un po’ Roma (altra città che amo). Una città ricca di storia, colma di siti archeologici, ma nel contempo difficile da vivere.

Non tutti amano Atene, spesso la gente mi dice che la trova sporca. E’ vero che non è una città pulitissima e ordinatissima, ma è una città vera, una città in cui puoi sorseggiare una birra guardando l’acropoli, una città con alcuni dei musei più belli al mondo. A tal proposito non dovete assolutamente perdervi il Museo dell’Acropoli ed il Museo Archeologico.

ευχαριστίες Grecia! Ci vedremo prestissimo 🙂


Seguitemi su Instagram per scoprire le mie prossime mete Greche! @posh_backpackers

Articoli recenti: