Rientrata da poco e ancora con le luci di Natale ed i mercatini nel cuore. Vi racconto il nostro itinerario di 3 giorni sulla Strada Romantica (Romantiche Strasse) tra mercatini e graziosi borghi.

Cos’è la Romantiche Strasse?

La Strada romantica, chiamata appunto Romantische Strasse in tedesco, è uno dei percorsi turistici più famosi e frequentati della Germania. Questa strada inizia vicino a Monaco, attraversa la regione della Franconia occidentale fino alla regione della Svevia, passando in Alta Baviera e le Alpi tedesche. Il percorso è lungo 366 km ed ha come estremità nord Würzburg ed estremità sud Füssen.

Particolarmente suggestiva la visita ai paesi della strada romantica durante i tradizionali mercatini dell’avvento.

Il nostro itinerario

Dall’aeroporto di Francoforte Haah noleggiamo l’auto e partiamo in direzione Strada Romancica.

Dinkelsbüh (Strada romantica) - @posh_backpackers
Dinkelsbüh (Strada romantica) – @posh_backpackers

Le tappe che faremo nel weekend sono:

Itinerario strada romantica – Giorno 1

Atterrati all’aeroporto di Frankfurt Hahn, ritiriamo la nostra auto a noleggio dalla compagnia Buchbinder. E’ la seconda volta che noleggiamo con questa compagnia – la prima volta ci hanno addebitato per errore 2 giorni in più di noleggio (facendo una contestazione hanno rettificato), invece questa volta sembra sia filato tutto liscio.

Per spezzare il viaggio, ci fermiamo ad Heidelberg con l’idea di mangiare in qualche ristorante per pranzo e fare un giretto in questa vivace città universitaria. Sono in corso i mercatini natalizi, per cui facciamo il pieno di wurstel alle bancarelle ed iniziamo i nostri primi acquisti natalizi.

Heidelberg - @posh_backpackers
Heidelberg – @posh_backpackers

Nel pomeriggio raggiungiamo la nostra meta per la notte: Dinkelsbühl. Lasciati gli zaini in hotel, ci fiondiamo ai mercatini natalizi che si svolgono nel suggestivo complesso del vecchio ospedale.

Mercatini Natalizi Dinkelsbüh @posh_backpackers

Il mio articolo su Dinkelsbühl lo trovate qui.

E dopo i mercatini andiamo a cena in uno storico birrificio e concludiamo la serata seguendo una visita guidata (in tedesco) per le vie del paese.

Itinerario strada romantica – Giorno 2

Dopo un’abbondante colazione usciamo ad esplorare Dinkelsbüh: visitiamo la chiesa e percorriamo le mura della città contando le 16 torri di difensive e di avvistamento.

Prima di salutare questo delizioso paese facciamo tappa in un panificio per comprare un tipico pane tedesco alla frutta secca da portare a casa con noi.

Il nostro itinerario sulla strada romantica prosegue per Rothenburg ob der Tauber uno dei paesi più famosi di questo noto percorso turistico.

 Rothenburg ob der Tauber a Natale  - itinerario strada romantica
Rothenburg ob der Tauber a Natale @posh_backpackers

Il racconto della meravigiosa giornata lo trovate nel mio articolo ->Rothenburg ob der Tauber a Natale

Anche questo grazioso paese è fortificato e circondato da grandi mura e torri fortificate. Nel centro del paese si svolgono i mercatini natalizi dove pranziamo e ci facciamo trascinare negli acquisti.

La giornata si conclude con la magnifica vista dalla torre del municipio.

Si prosegue per Bad Mergentheim dove ceniamo e pernottiamo.

Itinerario strada romantica – Giorno 3

La mattina sveglia presto. Oggi fa molto più freddo e per strada facciamo attenzione a non scivolare sul ghiaccio. Passeggiamo per il piccolo ma grazioso centro di Bad Mergentheim.

Bad Mergentheim – @posh_backpackers

La piazza principale di Bad Mergentheim è la piazza del mercato circondata da case a graticolo e con al centro una statua di un cavaliere in armatura.

Bad Mergentheim - @posh_backpackers
Bad Mergentheim – @posh_backpackers

Giusto il tempo di prendere gli zaini in hotel e in auto si prosegue per Tauberbischofsheim (in tedesco dimora del vescovo sul fiume Tauber) a pochi chilometri di distanza. Un altro dei graziosi paesi della strada Romantica. Davvero molto bello il castello (Kurmainzisches Schloss) con la facciata a graticolo, la piazza del mercato e la chiesa barocca di Santa Lioba.

Tauberbischofsheim castello - @posh_backpackers
Tauberbischofsheim castello – @posh_backpackers
 Tauberbischofsheim casa storta- @posh_backpackers
Tauberbischofsheim casa storta- @posh_backpackers

Ultima e più lunga tappa della giornata è quella di Wurtzburg. Parcheggiamo (a caro prezzo) nel parcheggio sotto la piazza del mercato e sbuchiamo direttamente nei mercatini natalizi.

Wurtzburg -mercatini natalizi
Wurtzburg -mercatini natalizi @posh_backpackers

Uno dei monumenti più importanti da visitare a Wurtzburg è il Residenz, un palazzo, antica residenza del vescovo di Magonza, progettato e costruito nel 18esimo secolo.

 Residenz  Wurtzburg - @posh_backpackers
Residenz Wurtzburg – @posh_backpackers

Questo palazzo contiene un eccezionale affresco della volta dello scalone, realizzato da Giovanni Battista Tiepolo. Un opera di grandissimo pregio e valore.

Dopo la visita al Residenz ritorniamo nella piazza del mercato per pranzare ai mercatini. Un ultimo giretto in centro ed una visita al ponte di pietra sul Meno, di epoca medievale.

Wurtzburg - @posh_backpackers
Wurtzburg – ponte di pietra – @posh_backpackers

Poi è tempo di rimetterci in auto per raggiungere l’aeroporto dove pernotteremo (nel hotel B&B di fronte al terminal) in attesa del nostro volo la mattina alle 7.00.