Prosegue la mia serie di articoli sulla Puglia, e dopo Polignano a mare vi porto a visitare Monopoli a pochi chilometri a sud.

Questo grazioso paese si affaccia sul mar Adriatico ed offre relax e panorami mozzafiato, oltre alla possibilità di raggiungere (o essere raggiunta) facilmente tantissime splendide località della Valle D’Itria (Cisternino, Locorotondo e Martina Franca), oltre ad Ostuni, Alberobello e naturalmente la limitrofa Polignano a Mare.

Il suo centro storico imbiancato risale al medioevo ed è fortificato e circondato da alte mura. Il comune di Monopoli si estende anche in collina ed è costellato di uliveti, masserie e piantagioni di frutta: una zona ideale quindi per cerca una vacanza all’insegna del mare e della natura.

Puglia, visitare Monopoli Il castello Carlo V
Il castello Carlo V, Monopoli ph. @poshbackpackers

Il centro storico di Monopoli

Il centro storico di Monopoli è pieno di piccoli graziosi angoli da fotografare, ben curati e allegri, nascosti tra le sue acciottolate viuzze.

Visitare Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers
Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers
Visitare Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers
Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers
Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers
Monopoli, centro storico ph. @poshbackpackers

Il Castello Carlo V, risale al sedicesimo secolo, fu edificato durante la dominazione spagnola della città. Attualmente è possibile visitare il castello di Monopoli solo nel caso in cui ospiti eventi e mostre.

A pochi passi dal castello Carlo V si trova il pittoresco Vecchio Porto di Monopoli, un luogo estremamente suggestivo dove sono ormeggiate piccole e medie imbarcazioni da pesca. Il moderno porto di Monopoli, che ospita imbarcazioni più grandi, si trova a circa 500 metri a nord seguendo la costa.

Sul porto si affaccia il Palazzo Martinelli con dettagli in stile veneziano.

Porto di Monopoli
Porto di Monopoli ph. @poshbackpackers

Tra i punti salienti da visitare assolutamente nel del centro storico di Monopoli c’è Concattedrale della Madonna della Madia, patrona della città – la festa si svolge il 14 agosto.

La Chiesa di Santa Maria del Suffragio (nota comunemente come Chiesa del Purgatorio) vi resterà sicuramente impressa. Già a partire dai dettagli dal portone d’ingresso capirete la particolarità di questa chiesa: sula porta in bronzo sono infatti presenti teschi e richiami alla morte.

All’interno della chiesa del Purgatorio in teche in vetro e legno sono conservate le mummie di 8 frati, vestiti con abiti dalla confraternita e la mummia di una bambina. Vi dico la verità: non ho mai visto queste mummie… con gli anni sono diventata una fifona e ho sviluppato un certo timore di tutto ciò che ha a che fare con la morte.

Come raggiungere Monopoli e come muoversi

Monopoli si trova sulla stessa linea ferroviaria di Polignano a Mare. Può essere raggiunta da Bari (in circa 30 minuti) o da Brindisi comodamente con il treno regionale Trenitalia.

D’estate raggiungere Monopoli o Polignano in treno è una scelta furba perché vi consente di evitare il problema di cercare parcheggio, non sempre facilissimo da trovare.

L’aeroporto più vicino è quello di Bari, ma è comodamente raggiungibile anche dall’aeroporto di Brindisi.

Dove mangiare a Monopoli

A Monopoli c’è davvero l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i posti in cui mangiare o bere qualcosa. Una piacevole esperienza è quella di sorseggiare un aperitivo al tramonto in uno dei bar che si trovano vicino al castello Carlo V.

tramonto al castello Carlo V, Monopoli
Tramonto al castello Carlo V, Monopoli ph. @poshbackpackers

Anche Piazza Venezia (nel centro storico) offre una marea di bar, ristoranti e gelaterie.

Piazza Venezia, Monopoli
Piazza Venezia, Monopoli ph. @poshbackpackers
  • Caruso (gelateria) – come l’analoga gelateria di Polignano a Mare. Si trova in piazza Venezia.
  • La locanda sul porto – un ristorante di buon livello, offre ottimi piatti a base di pesce cotto e crudo.

Dove fare il bagno a Monopoli

Monopoli offre diverse calette cittadine a sud del centro storico dove è possibile fare il bagno. Cala Cozze, Porto Bianco, Porto Rosso e Porto Nero offrono refrigerio nelle calde giornate estive e sono ideali per chi ha voglia di fare un tuffo veloce.

Cala Cozze ph. @poshbackpackers
Cala Cozze, Monopoli ph. @poshbackpackers

La zona Capitolo, distante dal centro storico di Monopoli, offre invece ampie distese di sabbia. Potete utilizzare la spiaggia libera oppure i lidi attrezzati. Per raggiungere il Capitolo è necessario utilizzare un mezzo, l’auto propria o a noleggio, oppure il bus urbano disponibile dal 15 giugno al 15 settembre. Potete consultare il sito del comune di Monopoli per gli orari.

0 0 vote
Article Rating