Se avete voglia di immergervi in una favola, non avete che da visitare il piccolo paese di Rothenburg ob der Tauber a Natale. La prima domanda che in molti si faranno è: dove si trova?

Rothenburg  natale
Rothenburg ob der Tauber a natale – @posh_backpackers

Dove si trova Rothenburg ob der Tauber?

Questo paese si trova nel nord della Baviera a 280km da Monaco e 180 da Francoforte, lungo la Romantische Strasse (strada romantica), uno dei percorsi turistici più belli e affascinanti della Germania e dell’Europa.

Rothenburg ob der Tauber: i mercatini di Natale

La magia di questo paese culmina nei tradizionali mercatini dell’avvento Reiterlesmarkt (29 Novembre al 23 dicembre 2019 e 27 Novembre tal 23 dicembre 2020).

Rothenburg Marktplaz @posh_backpackers
Rothenburg Marktplaz @posh_backpackers

La piazza principale dei mercatini di natale è la Marktplaz, la piazza del municipio. Prendete dall’ufficio informazioni (all’angolo della Marktplaz) un opuscolo che vi illustra gli eventi musicali e non del periodo natalizio.

Rothenburg ob der Tauber, Marktplaz
Rothenburg ob der Tauber, Marktplaz – @posh_backpackers

I mercatini si distribuiscono quindi tra la Marktplaz, Gruner Markt e la Kircheplaz. L’organizzazione è davvero impeccabile: mi ha colpito molto l’attenzione all’impatto ambientale. Le bevande vengono servite nelle tradizionali tazze, sotto pagamento di una cauzione di 2 euro, i piatti e le stoviglie sono interamente biodegradabili. Se volete un souvenir da portare a casa con voi, potete non restituire la tazza ovviamente 🙂

Cosa visitare a Rothenburg

Il bastione di Spital

Parcheggiando al parcheggio P1 o P2, si entra nel paese attraverso il bastione di Spital. A partire da questo bastione, è possibile salire sulla torre ed intraprendere il camminamento sulle mura.

Camminando sulle mura -    Rothenburg ob der Tauber
Camminando sulle mura – @posh_backpackers

La vista sui tetti del paese è davvero molto bella e colorata.

Camminando sulle mura - Rothenburg ob der Tauber
Il camminamento sulle mura – @posh_backpackers

Il Plönlein

Proseguendo dal bastione di Spital verso il centro del paese, si raggiunge il Plönlein, uno dei punti più fotografati e famosi del paese.

Rothenburg ob der Tauber – @posh_backpackers

Lo stretto edificio a graticcio è affiancato dalla torre Kobolzeller, un tempo era l’ingresso alla città dalla valle del fiume Taube. La parola “Plönlein” deriva dal latino “planum” che significa “piazza piatta”. ..eppure a me non sembra cosi piatta.

 Rothenburg ob der Tauber a Natale
Rothenburg ob der Tauber – @posh_backpackers

La Marktplaz

La piazza principale del paese, Marktplaz o piazza del mercato, ospita su un lato il municipio (Rathaus), dall’altro il palazzo con l’orologio carillon e nel terzo angolo la fontana (Georgsbrunnen). D’inverno la fontana è chiusa in una teca di vetro per proteggerla dalle intemperie.

Rothenburg ob der Tauber – @posh_backpackers

E’ splendido salire sulla torre del municipio (2,50 euro a testa). La salita della prima parte è abbastanza semplice, ma attenti perché l’ultimo pezzo della salita viene effettuata con una scala a pioli e l’accesso alla piattaforma è tramite una botola – tenetelo presente se non siete proprio in forma o viaggiate con persone che potrebbero avere problemi di mobilità. Anche la piattaforma è molto stretta e poco indicata per chi soffre di vertigini e di paura degli spazi ridotti.

Rothenburg ob der Tauber - @posh_backpackers
Rothenburg ob der Tauber – @posh_backpackers

La vista comunque vale decisamente la salita. Sotto di noi il paese sembra un presepe con tante lucine.

Il negozio del Natale

Direi che una tappa da Kathe Wohlfahrt è assolutamente imperdibile. In qualsiasi stagione visitiate questo paese, troverete questo negozio aperto e al suo interno la magia del Natale.

Kathe Wohlfahrt
Kathe Wohlfahrt @posh_backpackers

Sappiate che durante il periodo natalizio (non so nelle altre stagioni) è possibile scegliere una palla di vetro e farla personalizzare da un artigiano con un testo a vostro piacere. Ovviamente non abbiamo potuto resistere…

Il Burggarten

Uscendo dal Burgtor, una delle porte fortificate della città, vi ritroverete nel Burggarten (no, non ho detto beergarten). Si tratta di un parco che offre viste meravigliose sulla valle del Tauber e sul paese di Rothenburg ob der Tauber.

Vista dal  Burggarten  su Rothenburg ob der Tauber
Vista dal Burggarten su Rothenburg ob der Tauber

Noi ci siamo capitati con un tramonto meraviglioso e la luce riflessa sulle casette era davvero magica.

Schneeballen – le palle di neve di Rothenburg ob der Tauber

I tipici dolci di Rothenburg sono le Schneeballen, ovvero ‘palle di neve’. E’ a base di pasta frolla e ne vendono di tutti i gusti e dimensioni.

 Schneeballen in una pasticceria a Rothenburg
Schneeballen in una pasticceria a Rothenburg

Noi ne abbiamo provato uno enorme al cioccolato fondente. Mio marito si presta a fare il modello per mani per darvi un’idea delle dimensioni del dolce.

 Schneeballen in una pasticceria a Rothenburg
Schneeballen con cioccolata fondente

Come raggiungere Rothenburg

La maniera più comoda per raggiungere Rothenburg è sicuramente in auto. Anche durante i mercatini, si possono utilizzare i parcheggi cittadini fuori dalle mura. Il costo della sosta giornaliera è di 5,50 euro, oppure si può pagare per ciascuna ora.

Gli aeroporti più vicino sono Norimberga, Stoccarda e Frankfurt (main). Noi siamo atterrati a Frankfurk Hahn (un pochino più distante) e ci siamo mossi con auto a noleggio.

Rothenburg ob der Tauber
Rothenburg ob der Tauber – @posh_backpackers

La stazione di Rothenburg ob der Tauber dista circa un chilometro dalla piazza centrale. Non esistono però collegamenti diretti con le principali città. Partendo da Francoforte, Monaco o Stoccarda il tempo di viaggio è di circa 2 ore e mezza (compresi cambi). Da Norimberga poco più di un’ora. Per dettagli, consultate il sito delle ferrovie tedesche.

Potrebbero interessarti anche: